In Challenge Cup con le Zebre

In Challenge Cup con le Zebre

La nuova Federale guidata dall’ esperto coach Cavinato, si confronta con i più grandi team d’Europa. I match di casa verranno giocati allo stadio XXV Aprile di Moletolo , piccola frazione del comune di Parma.

 

Ogni match può essere piacevolmente preceduto o seguito da visite culturali alla scoperta del territorio circostante, cosi da poter coinvolgere i propri familiari, amici o semplici compagni di avventura!

 

Pacchetto Turistico 3 giorni e 2 notti:

– N° 2 pernottamenti in hotel 3*/4* a Parma

– Trattamento di camera e colazione

– Biglietti per la partita delle Zebre

– Trasferimento a/r per Parma  (su richiesta)

– Eventuali ingressi alle attrattive desiderate (su richiesta)

 

Cosa Vedere a Parma:

Caratteristica città la cui parte antica si racchiude all’interno di mura, alle quali si accede esclusivamente passando da porte altamente elaborate e di sicuro interesse architettonico, la più importante è la Porta San Francesco edificata nel 1261, in seguito all’espansione della città verso sud, e rappresentava l’uscita verso i grandi feudi della montagna da questa porta i pellegrini lasciavano la città per recarsi a Roma attraverso la via Francigena.

Il Duomo di Parma è fra le opere più importanti di tutta l’architettura romanica italiana, la cupola è stata dipinta dal Correggio, al suo fianco si erige il particolare campanile mentre nella medesima piazza ritroviamo il Battistero di San Giovanni, commissionato da Benedetto Antelami, un imponente monumento di marmo rosa, crocevia del passaggio tra lo stile romanico e quello gotico.

Nel cuore di “Parma Vecchia” nasce la chiesa della S.S. Annunziata, caratteristico edificio religioso di forma ellittica a cappelle radiali annesso almonastero francescano maschile, opera di Giambattista Fornovo, il quale la disegnò nel 1566 su commissione del Duca Ottavio Farnese.

Altra struttura che merita menzione è il Palazzo del Giardino inserito all’interno del Parco Ducale, al suo interno sono visibili numerosi affreschi e stucchi, a tutt’oggi è sede del comando dei Carabinieri di Parma.

 

A pochi km dista Bologna:

A poco più di un’ora di strada da Parma ritroviamo Bologna, antica città universitaria, ricca di storia e divertimento.

Moltissime sono le attrattive che popolano la città, su tutte le Torri Gentilizie, di origine medievale, sono uno dei tratti più caratteristici della città; le “due torri” sono i monumenti simbolo della città: la Torre degli Asinelli  e la Torre della Garisenda edificate per volere di nobili Ghibellini nel XII secolo. La più pendente delle due, la Garisenda, fu citata più volte da Dante Alighieri nella Divina Commedia e nelle Rime, a riprova del suo soggiorno a Bologna.

In Piazza Maggiore si trova l’ imponente basilica di San Petronio la quale sfoggia un portale decorato da bassorilievi di Jacopo della Quercia, mentre all’interno si trovano alcune cappelle notevolmente decorate.

 

Per coloro i quali amano il relax assoluto, possiamo suggerire Salsomaggiore Terme, la quale disto solo pochi kmfamosa appunto per la presenza di numerosi e qualificati stabilimenti termali, rinomata per le acque salsobromoiodiche, già note agli antichi romani e ai celti, ma le cui proprietà curative furono scoperte solo nel 1839 dal medico Lorenzo Berzieri.

 

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO >>>


  • Contattaci per maggiori informazioni

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Il tuo telefono (richiesto)

    La tua città e nazione

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Copia il codice
    captcha